Menu

La macchina fotografica a lastre dei primi del Novecento

14 dicembre 2016 - Patrimonio culturale
La macchina fotografica a lastre dei primi del Novecento

Paolo Parmeggiani
Ricercatore Uniud

Il collezionista Odi Gonano ha realizzato, in trent’anni di paziente ricerca, una raccolta di decine di macchine fotografiche, cineprese,  proiettori e pellicole. In questa intervista, realizzata il 14 marzo del 2012, spiega il funzionamento di una macchina fotografica  a lastre di grande formato dei primi del Novecento.


Il PICCOLO MUSEO STORICO DELLE MACCHINE PER LA FOTOGRAFIA E LA CINEMATOGRAFIA

comprende anche alcune rarità, come i grandi proiettori delle sale di Pesariis, Comeglians, Tolmezzo e Udine, recuperati e restaurati dal proprietario del museo, e alcune cineprese 35mm professionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *